"Tu hai l'anima che...io vorrei avere" "Farsi del male senza il gesto di toccarsi"

Sara è stanca. Sara non vive più. Sara fa del male a se stessa. Sara è una catastrofe. Sara vuole ritornare a quel giorno. Sara si lascia salvare dalla musica. Sara utilizza le cuffiette come flebo. Sara non riesce a trovare il suo posto nel mondo. Sara si è strappata il cuore per non farsi più del mare. Sara si stringe nella sua pelle. Sara lo sento dentro. Lo sente nelle sue vene. Nella sua mente. Al di sotto della sua stessa pelle. Sara è stanca. Sara è tatuata. Sara è assente. Sara si ubriaca. Sara non può essere riparata. Sara sa di esser viva, ma si sente come morta. Sara sa che lui dorme con un'altra. Sara piange. Sara è fragile. Sara è andata. E' persa. Si è persa



.

infernal-djinn:

Ask me anything i am open for questioning

coralloblu:

E’ sempre mezzogiorno D:

"So che il problema non è la caduta, ma quando domani mi sveglierò a pezzi.”
"Rimarrai per sempre la porta che non riuscirò mai a chiudere.”

Foto mia, non togliete la fonte.

"Non mi piacciono le persone.”

Foto mia, non togliete la fonte.

la-bestia-e-la-prostituta.

i-doll:

1706; day #2 ix

©